Skip portletPortlet Menu
Consorzio Technapoli Mobile

torna alla home

L'EPO istituisce un consiglio economico e scientifico

01.02.2012

L'Ufficio europeo dei brevetti ha istituito un Consiglio economico e scientifico con l’intento di affrontare in modo più selettivo e dedicato le questioni economiche e sociali legate ai brevetti.

Il consiglio supporterà l’EPO sulle attività di studio e analisi, offrirà indicazioni sulla valutazione e sull’attuazione di progetti e fornirà competenze sulle questioni sensibili, come ad esempio la formulazione di raccomandazioni politiche.
"Al di là del core business della ricerca, esame e rilascio di brevetti, l'EPO ha un forte interesse per le più ampie ripercussioni economiche e sociali del sistema dei brevetti, in particolare per il suo impatto sull'innovazione e la crescita economica", afferma il presidente EPO Benoît Battistelli "Il consiglio consigliera l'Ufficio su quali studi condurre, e offrirà indicazioni sulla loro valutazione e attuazione".
Il gruppo di lavoro è composto da esperti riconosciuti a livello internazionale che operano in aziende, istituti di ricerca, università e altre istituzioni in Europa, Asia e Stati Uniti. I membri del consiglio sono nominati con un mandato triennale.

I CV dei membri del comitato sono scaricabili dal sito dell’EPO.

torna alla home